home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
03.04.2007

Come fare per scrivere una lettera di ringraziamento al donatore

Prima di leggere l'articolo ti informo che abbiamo aperto un sito con oltre 200 lettere reali per fare raccolta fondi. Vacci subito, visita http://mailing.fundraising.it e abbiamo anche pubblicato un libro che ti aiuta a scrivere ed inviare lettere per raccogliere fondi, clicca qui per acquistarlo

Una delle cose più importanti nel direct mail per il fundraising è di non ripetere troppo spesso la richiesta di donazione. Le lettere di ringraziamento invece aumentano la fedeltà del donatore, rafforzano la relazione e danno la possibilità di ricevere, in futuro, donazioni maggiori (come grandi donazioni o eredità). Un buon direct mail parte anche dal ringraziare il donatore con una lettera spedita a breve distanza dalla donazione, che sia personale, particolare nel contenuto e positiva nell'approccio.
Prendiamo una lettera come esempio. Leggi il testo.

Caro Mario,

ti invio questa breve lettera per ringraziarti della tua donazione che abbiamo ricevuto proprio in questi giorni. La tua generosità darà sicuramente un importante aiuto nel (scopo del progetto).
Sto partendo proprio ora per (luogo svolgimento progetto) e mi assicurerò che ogni donazione vada a buon fine.
Utilizzeremo il contributo per (scopo del progetto).
La tua generosità darà la possibilità di (descrivere la situazione e cosa il contributò migliorerà).

Ti terremo aggiornato con la nostra (inserire modalità di contatto con il donatore: newsletter, email, rivista?)

Grazie ancora per la tua generosità.

(inserire firma)

Antonio Verdi
Presidente
Nome organizzazione

Ecco alcune riflessioni:

1. Non iniziare con caro amico. Chiama il donatore per nome, la comunicazione deve essere personale.
2. La lettera deve essere personale, e se lo è lo si capisce dalle prime frasi. La lettera deve essere scritta in un giorno particolare (il presidente sta andando a visitare i progetti), da una persona particolare (il presidente appunto), per una ragione particolare (dire grazie).
3. Nella lettera si cita la donazione ricevuta, si ripete che servirà e per quale scopo. In pratica si fa meglio comprendere al donatore l'importanza della sua donazione.




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK