home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
08.03.2010

Come i navigatori di Facebook hanno donato per Haiti

Facebook sta iniziando a realizzare ricerche in ambito nonprofit per quanto riguarda l'impatto del social network sulle donazioni.  La prima analisi svolta da Facebook su utenti del network negli Stati Uniti d'America, Inghilterra e Australia, in collaborazione con Nielsen Group ha rilevato che:

  • il 32% degli utilizzatori di Facebook ha donato a favore delle onp presenti ad Haiti
  • il 13% degli utilizzatori di Facebook ha donato via sms per Haiti (la percentuale aumenta al 23% se si considerano i soli USA)
  • Chi non ha ancora donato per Haiti sta pensando seriamente di farlo nel 21% dei casi (il 29% dei ragazzi/e dai 13 ai 17 anni pensa di farlo rispetto al più limitato 13% degli adulti over 50)
  • il 42% degli utilizzatori di Facebook pensa che le aziende non stiano facendo abbastanza per aiutare Haiti

Considerazioni per i fundraiser italiani

 La ricerca non da informazioni riguardo a quanti utilizzatori di Facebook donano (dato che interesserebbe a molti fundraiser e web marketing manager credo) e neppure è rivolta alla realtà italiana. In Italia alcuni dati interessanti sono usciti dalla ricerca Slash / Gmark presentata al Festival del Fundraising 2009 da cui si nota che:

  • il 60% dei donatori utenti di internet effettua donazioni nel caso di emergenze umanitarie
  • il 54% dei donatori utenti internet effettua donazioni attraverso sms o telefono fisso e chi ha donato con carta di credito (20% dei casi) o bonifico bancario (19% dei casi) ha poi eseguito queste operazioni rispettivamente nel 79% e nel 72% dei casi attraverso modulo donazione online con carta di credito o utilizzando il bonifico bancario online

Ciò dimostra come l'online è sicuramente uno strumento in più da offrire, una opzione in più da attivare non tanto per raccogliere più fondi, quanto magari per rendere più facile e veloce la donazione da chi meglio sa utilizzare internet e magari già dona all'organizzazione nonprofit. Resta da dimostrare quanto ed in quali casi Facebook sia uno strumento che porti vantaggi sia in termini di comunicazione che eventualmente di donazioni alle organizzazioni nonprofit italiane.

Di seguito le statistiche complete che si possono trovare insieme anche ad un'analisi dei dati sul sito della Nielsen

Response to the January 12 Haiti Earthquake among Facebook users in the U.S., UK and Australia

Response to the January 12 Haiti Earthquake among Facebook users in the U.S., U.K. and Australia




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK