home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
14.11.2007

Come un video online può diventare un successo...anche nel nonprofit

Tubemogul prima e Tommaso Tessarolo poi per l'Italia hanno fatto e tradotto uno studio per trovare una formula per rendere una produzione video online un successo, La formula è

"Secret Formula" - .50C + .15M + .20T + .15P = Successo

Capito qualche cosa? No? Allora continua a leggere.

  • 50% Contenuti e produzione: il 50% del successo di un video è legato al suo contenuto ed in parte alla qualità della produzione. Sulle tipologie di contenuto che funzionano viene fatta una completa rassegna: "Divertimento", "Avanguardia", se in un video sono presenti delle scene che vanno oltre i limiti del consentito, soprattutto oltre i limiti da sempre accettati in TV, è molto probabile che diventi un successo, "Talento", "Celebrità","Kitsch "


  • 15% Metadati: uno degli elementi più noiosi nel processo di upload e diffusione di un video è quello del suo arricchimento semantico. In parole povere le tag e le categorie che si vanno ad associare ad ogni video. Avere un buon corredo di informazioni e piazzare un video dentro la giusta categoria è quasi sempre motivo di maggiore visibilità. D'altra parte, pensateci, un video è ancor oggi ricercabile solo grazie ai descrittori che chi uploada il video inserisce. Trattare con superficialità questo tema significa di fatto nascondere il proprio prodotto in un mare di altra roba.

  • 15% Promozione: le modalità di promozione sono tante a partire dalla più classica e scontata che prevede il pagamento di discrete somme di denaro per vedere comparire il proprio video ad esempio sulla home page di YouTube. Ciò che funziona meglio però è un lavoro più aderente con le logiche della rete. Quasi tutti i portali video oltre ai più visti tendono a premiare anche i video più commentati, più condivisi, quelli che generano più conversazioni. Creare e coinvolgere il proprio "social network" nella discussione delle proprie produzioni può portare rapidamente un video a scalare le classifiche.

  • 20% Thumbnail: una buona "copertina" per riuscire a colpo d'occhio ad individuare quel che vi potrebbe interessare. Ecco, una buona thumbnail, curata, significativa e sempre diversa aiuta terribilmente un video ad essere visto. Addirittura il 20% del suo successo è determinato da questo fattore.




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK