home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Francesco Santini
30.03.2012

Tutti sappiamo ringraziare i donatori. Ma lo facciamo bene?

Questo video ci descrive bene la perfetta modalità con cui ringraziare il donatoreLa storia è molto semplice, a volte siamo noi fundraiser che ci complichiamo la vita.

  1. Raccogli dei fondi per una causa specifica, la più specifica che puoi, rendendo chiaro al donatore dove va il suo aiuto (ci compri le finestre di un nuovo centro giovanile, dei letti speciali per persone malate, dei pasti per senzatetto?);
  2. Con i soldi raccolti fai quello che hai promesso al donatore;
  3. Registra il risultato, il video è il top ma anche degli indicatori uniti a delle fotografie vanno bene;
  4. Trova il modo (sito, email, rivista, serata di gala, cena sociale, etc) per mettere il risultato davanti agli occhi del donatore;
  5. Quando presenti il risultato esplicita chiaramente il risultato raggiunto e come ha aiutato e sta aiutando i beneficiari;
  6. Presenta una nuova richiesta di donazione per migliorare quanto già fatto (e dunque aspetta che qualcuno che ha donato la prima volta ridoni).

Ripetere questa procedura dal punto 1) una volta terminata.

Ok, non siamo tutti Charity: Water, non abbiamo la loro forza organizzativa, ma perchè non prendere spunto e tradurre questo schema nella nostra realtà e con le nostre forze a disposizione?




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK