home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
15.06.2009

Il vangelo della ricchezza

vangeloricchezza“E' possibile vivere in un mondo capitalista e al tempo stesso giusto?”. Colpisce veramente questa frase riportata dall'editore nella quarta di copertina di questo testo che finalmente vede la luce in una edizione italiana. Per chi non conoscesse la storia di Andrew Carnegie questi è stato uno dei grandi capitalisti e filantropi mai esistiti: un uomo che dopo aver fatto fortuna con le sue industrie, vent'anni prima della sua morte, avvenuta nel 1919, decise di vendere tutto e destinare il suo patrimonio a varie e numerose iniziative filantropiche.
Leggere questo libro vuol dire andare a capire e comprendere la nascita della filantropia moderna, quella che oggi chiamiamo corporate philanthropy; una filantropia basata realmente sulla profonda convinzione nella necessità di fare degli investimenti che diano risultati nei vari settori della società: cultura, assistenza sociale, ricerca scientifica. Non semplici “investimenti interessati” ma una reale comprensione delle necessità della propria comunità locale, letta con gli occhi e con l'esperienza di un imprenditore. Il testo è sicuramente consigliato a tutti i fundraiser che lavorano a diretto contatto con i grandi donatori o negli uffici lasciti delle grandi aziende nonprofit. E' un libro anche da regalare a qualche amico imprenditore nella speranza che si convinca della necessità di intendere la filantropia non solamente come una donazione “una tantum” ma come un reale investimento che deve dare un utile sociale per la comunità locale.

Ti interessa? Lo vuoi acquistare? Acquistalo online da Ibs.it, il nostro partner di fiducia per la vendita online dei migliori libri per il nonprofit. Se lo vuoi acquistare clicca qui

Andrew Carnegie
Il Vangelo della ricchezza
Garzanti, Milano, 2007,
pag. 87




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK