home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Francesco Santini
24.04.2014

Il caso "I Vitamini": un anticipo del Festival del Fundraising 2014

Una intervista ad Alessandro Benedetti, segretario della Fondazione Meyer, che porterà al Festival del Fundraising 2014 un interessante caso di cause related marketing.

1) Fondazione Meyer e il caso "I Vitamini", partiamo dalla Fondazione Meyer: cosa fa la Fondazione? La sua mission e obiettivi

Sono passati quasi 15 anni quando venne l'idea di affiancare, o meglio far nascere dall'Azienda Ospedaliera Meyer, una propria Fondazione per gestire in maniera efficace e professionale l'attività di comunicazione e fundraising del Meyer. Dal 2000 quindi l'Ospedale Pediatrico ha una "propria" ONLUS che si dedica esclusivamente al suo supporto e che dal primo giorno ad oggi ha raccolto poco meno di 50.000.000 di euro. Dall'iniziale sostegno per la costruzione del nuovo Ospedale, dopo il trasferimento del 2008, la Fondazione si è dedicata al sostegno delle attività sanitarie di eccellenza, della ricerca scientifica e delle attività di accoglienza per i bambini e le famiglie.

2) Al Festival del Fundraising presenterà il caso "I Vitamini". Un caso con cui avete unito profit e non profit, fundraising e promozione della salute. Come è nata l'idea?

L'idea, nella logica di mutuo beneficio delle attività di Cause Related Marketing, è stata quella di poter realizzare un progetto che avesse la possibilità di triangolare l'impatto positivo sulla Fondazione, come attività di comunicazione e raccolta fondi, sulla azienda nonprofit UNICOOP, che ha attivato un'operazione di marketing importante e non ultimo sulla comunità che ha preso informazioni e consapevolezza che l'introduzione nel consumo di frutta e verdure significa un guadagno in salute.

3) Ci anticipa qualche dato (ma non ci dica tutte per non svelare le sorprese per il festival) del successo di tale iniziativa? Più di 1.000.000 sono "I Vitamini" adottate dalle famiglie della Toscana e Bob Broccolo è stato il più amato...

4) Perchè un partecipante del Festival dovrebbe venire alla sua sessione? Con poche parole ci convinca a venire ad ascoltare questo interessante caso. Per poter trarre stimolo da un'idea che ha saputo con successo raccogliere fondi, consenso e pubblica utilità.




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK