home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Francesco Santini
26.01.2015

Se dono sono più felice?

Da uno studio dell'Harvard Business School (che puoi scaricare da qui) risulta che il donatore dona più volentieri se viene messo a conoscenza dei benefici dell'atto del donare. Ai partecipanti alla ricerca è stato chiesto di ricordare un particolare momento in cui hanno speso denaro per sè stessi o a favore di altri. Il risultato è stato che queste persone ricordavano come un momento felice quello in cui hanno donato a favore di altre persone.

I ricercatori hanno poi effettuato una ricerca su 1.000 lettori del New York Times che avevano letto un articolo sul quotidiano che spiegava il collegamento tra donazione e felicità.  Da un esame delle abitudini di donazione di questi soggetti si è scoperto che hanno una tendenza maggiore a donare rispetto ad altri soggetti che non sono a conoscenza del rapporto stretto tra donazione e felicità personale.

Certo questa tipologia di ricerca non può dirci se il donatore della nostra organizzazione nonprofit, se posto a conoscenza dei benefici del donare, effettivamente donerebbe di più, ricerche come questa ci aiuta però a capire che l'ambito del donare non è solamente un atto istintivo, nè solamente un atto portato avanti dalla pura ragione, è un fenomeno complesso che deve essere valutato e studiato anche in tutti i suoi aspetti psicologici.




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK