home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Giulia
03.03.2015

L'Oroscopo dei Fundraiser

1/14 marzo 2015
Consigli astrali per un fundraising stellare

L’imprevedibile virtù dei consigli astrali per un fundraising stellare

Sommario - Fundraising da Oscar: Ariete miglior attore, Scorpione miglior attore non protagonista e Acquario migliori effetti speciali


ARIETE
Se non avessi fatto il fundraiser, cosa saresti stato? Cercatore di palline da golf, pescatore d’altura o consulente filosofico? Restando nel settore nonprofit, in questo periodo potresti dedicarti con successo alla scrittura e perché no impegnarti come copywriter per la tua organizzazione. Marte ti aiuta a tingere la china di enfasi ed energia, Urano favorisce la pianificazione della strategia e ti fa capire meglio le persone. Venere, ultimo ma non ultimo, ti ricorda quanto ami il tuo mestiere.

TORO
Come non far scappare a gambe levate i tuoi donatori? Tanto per cominciare non metterli all’angolo parlando a macchinetta di te stesso o cercando di convincerli di quanto sarebbero fortunati ad unirsi a te. Piuttosto cerca di conquistarli con una sviolinata tanto virtuosa da far impallidire il direttore d’orchestra fresco di premio Oscar del film Whiplash. Se riuscirai a spostare da te stesso con convinzione l’occhio di bue, ne guadagnerai di certo in popolarità.

GEMELLI
Saturno contro. Quello che apparentemente può apparire come un ostacolo potrebbe rivelarsi lo sprone in grado di farvi fare il salto di qualità di sempre. Ad esempio, il modo in cui le persone percepiscono in maniera inconscia gli stimoli del marketing, e la loro consapevolezza reale dei medesimi messaggi spesso differiscono in toto. Quello stesso contenuto che genera fastidio e frustrazione infatti può fare la differenza proprio con la sua essenza irritante, ma irresistibile.

CANCRO
On the road. Prova ad applicare questa breve check list al tuo piano di fundraising per capire se è il caso di rivedere la rotta. Rispondi(ti) con sincerità: 1) sei concentrato sulla retention?; 2) il secondo dono costituisce una priorità?; 3) hai una strategia di comunicazione di alto livello?; 4) sfrutti a pieno la tecnologia a tuo vantaggio? Se hai totalizzato un buon punteggio il tuo programma di raccolta fondi non ha nulla di cui temere. Ciao straniero, il tuo bicchiere è mezzo pieno!

LEONE
Giving Tuesday: potrebbe esserci il tuo zampino dietro. L’idea di importare una nuova festa che stimoli le donazioni potrebbe essere davvero vincente, logicamente con un occhio di riguardo al caro vecchio calendario gregoriano e alla calda coperta delle certezze che porta con sé. Le ultime sei settimane dell’anno sono nettamente le migliori rispetto alla media, ma il 3 marzo ad esempio - forti della Luna nel segno - potreste testare qualcosa di simile e valutarne i risultati.

VERGINE
Siete belli come la mattina di Natale. Cercate di rendere tale anche la vostra newsletter in 5 passi facili e veloci. 1) Pro-style: utilizzate un server di invio massivo, non il vostro account Outlook; 2) mettetevi da parte: il donatore è il vero protagonista del messaggio; 3)rendetevi leggibili: frasi brevi, abbondanza di due punti ed esclamazioni; 4) siate propositivi e direttivi quanto basta; 5) occhio all’oggetto. Le newsletter online forse barcollano, ma se ben assestate non mollano!

BILANCIA
Che sia tempo per una riprogettazione importante del sito web? Forse no. Marte, Venere e Urano controvento cagionano qualche prurito ai pollici, il che suggerirebbe di impostare lo stand-by sino a nuovo ordine. Il rischio è quello di modificare la tua sezione online in maniera tanto radicale da lasciare i tuoi utenti spaesati e confusi, come se si svegliassero in piena notte senza sapere dove si trovano! Alleva con passione i tuoi cavalli di battaglia e scommetti su di loro.

SCORPIONE
Specchio specchio delle mie brame, chi è il donatore del mio reame? Pensa come un donatore, ricorda cosa vuol dire essere uno di loro e stringi forte l’abbraccio spezzato che a volte ti separa dall’emisfero destro del tuo cervello: riscopri il tuo lato emotivo! Se vuoi sapere come i tuoi sostenitori percepiscono gli appelli, oppure come puoi migliorarli perché si fidino di te, nei giorni 10 e 11 chiedi ad una Luna ben disposta di aiutarti a riconsiderare un approccio più empatico.

SAGITTARIO
Parole magiche. Per alimentare la tua raccolta fondi quasi sicuramente tendi ad utilizzare termini attinenti alla sfera della soddisfazione e del dolore. Ma sai davvero quali sono i vocaboli migliori ai quali affidare il tuo messaggio? Se vuoi pensare e far pensare positivo affidati a: felicità, appartenenza, amore, positività e forza. Se invece devi fare presa in maniera più greve: paura, rabbia, disagio, indifferenza e tristezza. E ricorda sempre di usare la parola più potente di tutte: Tu!

CAPRICORNO
Fai un lavoro scomodo, ma in tailleur. Solo pochi riuscirebbero a mantenere lo stesso aplomb andando a spasso con una quadratura massiccia come questa sul groppone. Per questo meriti una email di ringraziamento come si deve, dove non possono mancare: 1) un bel video; 2) icone grandi e colorate dei social network; 3) la possibilità di condividere le notifiche di donazione sulle reti social; 4) un’opzione che permetta di dedicare o personalizzare la propria donazione.

ACQUARIO
La bacchetta magica del fundraising? Fondi integrativi! Con Mercurio saldamente ancorato alle redini del segno puoi dare ai tuoi donatori l’emozione di portare a termine un grande affare offrendogli la possibilità di elargire un dono combinato. Per loro sarà un’opportunità imperdibile per fare la differenza e vedere esattamente come i doni impattano sul tuo programma. Un veicolo di questo tipo può essere molto efficace per coinvolgere ed appassionare i tuoi principali supporter!

PESCI
Enigma. Con Sole e Nettuno ben piazzati hai tra le mani l’occasione di intraprendere un irto viaggio low cost nelle zone più profonde del Sé. Già che passi di lì potresti mandarti una cartolina da appendere sul frigorifero per tenere a mente che una raccolta fondi noiosa non ti porterà molto lontano. Perciò ficcati bene in testa quanto segue: la filosofia è importante perché guida le tue azioni, purtroppo però è anche molto noiosa. Fai parlare i fatti e andrà molto, molto meglio.




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK