home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
24.10.2008

Creare un filmato per la tua nonprofit e promuoverlo

Ai navigatori dei siti piaccioni i video, il lettore deve fare molta meno fatica, deve solamente vedere ed ascoltare (un po' come si guarda la televisione!) senza dover leggere lunghi articoli o descrizioni di progetti di cooperazione o assistenza, che magari sono scritti bene ma oramai lo sappiamo...IL DONATORE HA SEMPRE MENO TEMPO!
Descriviamo un po' gli elementi fondamentali per un buon video:

  1. La qualità del video: serve una buona videocamera anche digitale (magari con hard disk in modo da scaricare direttamente e velocemente i video su pc per un editing veloce e per un caricamento su Youtube o siti simili). Non sempre serve una società di produzione video, non serve un video ultraprofessionale (vedi il video che inserisco in coda a questo articolo)
  2. L'idea del video: fai video della tua organizzazione nonprofit mentre lavora, cioè dei programmi per cui stai raccogliendo fondi. Evita i discorsi del presidente, i testimonial noiosi. Fai vedere quello che stai facendo, come stai risolvendo problemi, carestie, malattie.
  3. La descrizione del video nei siti come Youtube: la descrizione deve essere breve e deve riguardare cosa si fa nel video e chi sono le persone (magari volontari, cooperanti o testimonial?) che appaiono nel video in modo da creare una conoscenza maggiore, un contatto fra chi lo guarda (potenziale donatore) e organizzazione nonprofit
  4. La promozione del video: inserisci il video nel sito della onp, nel blog della onp, inseriscilo anche nell'email della tua onp. Se fai un emailing dove promuovi il tuo video inserisci nell'oggetto dell'email la parola "video" - infatti dei consulenti americani (Npadvisors.com che ringraziamo anche per aver ispirato questo articolo) hanno testato su una lista di 50.000 email che se si inserisce un oggetto con la parola video (es: Guarda il Video della Ricostruzione post-tsunami) si ha un tasso di apertura del video superiore del 10% rispetto ad un medesimo emailing con un oggetto senza la parola video (La ricostruzione post-tsunami). Sempre nell'emailing inserisci uno screenshot del video o il video medesimo, questo può darti un +5% in più di visioni del filmato (dati tratti sempre lo stesso esperimento di prima condotto da Npadvisors.com)

UN ESEMPIO CHE CHIARISCE IL FATTORE QUALITà VIDEO, IDEA DEL VIDEO E BUDGET A DISPOSIZIONE




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK