home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
16.10.2008

Quanto spesso devo contattare il donatore?

Convio ha pubblicato un po' di tempo fa una interessante ricerca su un tema molto caro a tutti:

QUANTO SPESSO DEVO CONTATTARE IL DONATORE?

Il tema è accompagnato da dati (veri) relativi ai risultati (reali) ottenuti da alcune aziende nonprofit nelle loro campagne di comunicazione online. Purtroppo in Italia non abbiamo dati pubblici su questa materia, nè le organizzazioni (se non internamente) o le società di consulenza fanno statistiche che rendono pubbliche, anche con dati disaggregati (=senza nomi delle onp) sui temi dei ritorni del mailing o dell'emailing. Andiamo comunque al punto e lasciamo da parte queste cose.

PROBLEMA: Ho molti indirizzi email, scrivo ai miei donatori via email ma la comunicazione ed i risultati in termini di contatti è scarsa

PRIMA IPOTESI: i silenzi fra una email e l'altra sono troppo lunghi e così si genera uno scarso ritorno in termini economici della comunicazione online.

ESPERIMENTO: Prendere i dati di 4 gruppi di livello nazionale Susan G. Komen for the Cure, International Planned Parenthood Federation/Western Hemisphere Region, American Rights at Work, The Wilderness Society ed analizzare i loro messaggi di advocacy

SCOPERTE: 3 su 4 organizzazione hanno avuto un calo dell'1% del click-through rate e dei tassi di risposta quando hanno fatto passare uno o più mesi fra un messaggio email e quello successivo.
Due o più mesi di silenzio possono voler dire un calo del tasso di click del 3,8% e del tasso di risposta del 3,03%, mentre un mese di silenzio risulta in un calo dell' 1,41% nel tasso di click through e dell' 1,06% in quello di risposta al nuovo messaggio di advocacy dopo quello precedente.

SOLUZIONI:

  1. Scrivi almeno una email mensile sulle tue azioni di advocacy, chiedi aiuto e rendiconta sulle passate
  2. Crea un calendario condiviso fra chi ha la responsabilità della comunicazione e/o del fundraising nella tua organizzazione nonprofit. Il calendario può essere simile al seguente (guardalo sotto o scaricalo qui) e ti aiuta nel: sapere quanto spesso comunichi con i tuoi donatori, cosa gli stai comunicando (evita così inutili doppioni)



Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK