home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by Redazione
05.03.2009

Modi con cui informare sui lasciti al nonprofit

Come chiedono i lasciti le organizzazioni nonprofit? I lasciti sono da chiedere direttamente o da sollecitare delicatamente? Come informare i donatori o potenziali tali della possibilità di fare un lascito ad una organizzazione nonprofit? Per iniziare a guardare meglio questo aspetto della raccolta fondi osserviamo come si comportano alcune organizzazioni nonprofit.

Lasciti testamentari - Medici senza Frontiere
Partendo dal sito di Medici senza Frontiere, nella sezione sostienici si può trovare la pagina dedicata ai lasciti testamentari. Ci sono alcuni aspetti realmente interessanti:

  • una guida online su come fare un lascito, perchè farlo e come farlo a Medici senza Frontiere
  • un video online su "cosa si può realizzare con un lascito". Da notare che nel video sono proposte delle somme specifiche per progetti specifici e sono somme che partono da €5.000 (dunque stiamo attenti quando parliamo di lasciti a "proporre", "suggerire" delle donazioni ben diverse rispetto a quelle che si possono trovare come suggerimento nei bollettini postali  pre-compilati
  • un modulo da scaricare e inviare a Medici senza Frontiere per ricevere informazionie ed essere contattati

Lasciti testamentari - Telethon

Telethon, sempre partendo dal loro sito, ha dedicato all'interno della sezione donazioni da privati una pagina specifica per i lasciti. Come nel caso di Msf anche qui sono presenti gli indirizzi email e telefonici da contattare (a differenza di Msf non indica il nome specifico della persona da contattarenell'ufficio lasciti). Differentemente da Msf la guida ai lasciti è un file scaricabile a cui si possono allegare altri due file relativi alle diverse tipologie di testamento e alle persone che già hanno fatto questa scelta a favore di Telethon. Accompagnano la pagina di informazione anche le domande e risposte più frequenti relativi al tema lasciti all'organizzazione nonprofit

Lasciti - Fondo Ambiente Italiano

Il Fai apre la pagina dedicata alle informazioni sui lasciti con una foto (stesso approccio di Telethon) di sicuro impatto anche nel messaggio posto al termine della fotografia. Le informazioni fornite sono simili a quelle di Msf e Telethon, differentemente dagli altri due casi "la guida FAI ai lasciti e alle donazioni" viene fornita a chi la richiede (su Telethon è scaricabile, su Msf la guida è online, navigabile). Come nel caso di MSF c'è la collaborazione con il Consiglio Nazionale del Notariato.

Da queste esperienze di organizzazioni nonprofit si può trarre che:

  1. va informato il donatore con una guida che spieghi chiaramente come e perchè fare un lascito all'organizzazione
  2. va collegato il lascito con progetti specifici e con la mission dell'organizzazione (si noti nel video di Msf la frase iniziale che dice come il 50% degli interventi della ong sono per progetti a medio-lungo termine che richiedono fondi opportuni che proprio un lascito può assicurare. Ottimo invito per far sposare volontà di donare, di fare un lascito con la mission dell'organizzazione, con il suo lavoro quotidiano!)
  3. va utilizzato bene il sito internet (Msf è un ottimo e positivo esempio in tal senso) per informare il più possibile i potenziali donatori

Se anche tu hai esempi positivi di organizzazioni nonprofit e di come informano i donatori sui lasciti puoi lasciare un commento e condividere le informazioni con gli altri lettori. 




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK