home
cerca nel sito
Fundraising.it

Idee e strumenti per fare fundraising
 

by la redazione
20.07.2018

Il fundraising sul grande schermo

Avete mai sentito parlare di Direct Response TV (DRTV)? Si tratta dell’utilizzo di uno spot televisivo ad hoc come strumento di fundraising, per ottenere una donazione dai telespettatori. Si utilizzano tecniche di marketing diretto applicate alla TV.

Giancarla Pancione, Direttore Marketing di Save The Children Italia ci mostra gli elementi che non possono mancare in una campagna di DRTV:

Lo spot ad hoc

Lo spot non deve essere incentrato sul far conoscere la vostra Onp ma dovete far vedere quello che fate e soprattutto quello di cui avete bisogno.  Non è uno spot di Brand! Lo spot deve “scuotere”, emozionare e portare i telespettatori a donare.  La lunghezza ideale dello spot è di circa 90 secondi, 30 solo per casi di emergenza.

Media planning

Ok, abbiamo il nostro spot, ma su quali canali e a che ora vogliamo lanciarlo? Andiamo per punti:

- tutti i canali digitali e satellitari, comprese le tv locali, l’importante è che siano molto economiche. Il costo per donatore deve rimanere il primo KPI.

- scegliete la fascia oraria che più si addice al vostro target. Solitamente si manda in onda lo spot tutti i giorni dal lunedì al sabato in una fascia oraria compresa tra le 8 e le 21, dipende dall’esito dei test che vanno fatti obbligatoriamente. Ricordate ciò che funziona per un’organizzazione non funziona per l’altra, testare, testare, testare!

Fatevi consigliare da professionisti della TV, non improvvisate!.

Call center

Una volta che il nostro pubblico ha visto lo spot come fa a donare? Ecco che entra in gioco il call center; è importante che sia preparato, disponibile, professionale e convincente. Deve saper dare le giuste informazioni, rispondere in tempo rapido e accompagnare il donatore verso la donazione. Ricordatevi che la donazione deve essere un’esperienza positiva e gratificante. Il call center rappresenta il 33% del successo!

Non solo TV

Come leggo il risultato? Il DRTV ha un forte impatto anche sulle donazioni sul sito, si stima che circa il 15% delle donazioni da sito derivino dalla TV. È fondamentale aggiungere anche questo risultato a quello della campagna finale?

E ora cosa aspettate? Siete pronti per il vostro debutto in TV?

E allora CIACK si gira!

Se volete approfondire l’argomento con Giancarla, la trovate sempre qui:

Docente Direct Marketing, Master in Fundraising di Forlì.

Master in Fundraising

Tel. +39 0543 375521

master@fundraising.it




Fundraising news
nome
cognome
e-mail
Ho letto l'informativa su Privacy e Termini di Utilizzo e presto il mio consenso

iscriviti alla nostra newsletter
invia
Categorie news