Iniziare la raccolta fondi

Cambia il linguaggio del fundraiser: cambia il fundraising

Tom Suddes nel suo blog ci presenta un nuovo modo di parlare e, di conseguenza, di agire nel mondo della raccolta fondi.

Se cambiamo il modo di parlare forse, cambiamo anche il nostro modo di agire.

Può sembrare una mera operazione di facciata o di marketing, ma se iniziassimo a pensare al donatore come un “finanziatore/investitore”, non saremmo più attenti a tenerlo sempre aggiornato? A presentargli una rendicontazione facile da comprendere? A parlargli in modo diretto e coinvolgente?

Prova a cambiare il tuo vocabolario. Le parole sono importanti, delineano l’approccio che hai verso il tuo donatore.

Se clicchi sull’immagine qui sotto potrai aprire e stampare il volantino in formato .pdf che è da attaccare nella tua bacheca in ufficio o da tenere a mente, sempre!