Tecniche di Fundraising

Mailing efficace per la raccolta fondi: alcuni consigli

Come rendere un mailing efficace?
Prima di tutto è importante creare un buon titolo (quello che in gergo tecnico si chiama headline). Creato il titolo si è già a buon punto. Non resta che creare il testo. Questo consiglio vale in tante situazioni. Sia che dobbiate scrivere il testo di un mailing, di una campagna pubblicitaria, di pagine web, è sempre bene partire dal titolo.

Ma come creare un titolo ed un testo di un mailing efficace?

1 -Iniziate con termini che incuriosiscano o colpiscano

Apri la busta e salva una vita
Vuoi essere amico della natura?

2 -Iniziate avendo chiaro, nel filo del discorso, che l’aiuto del donatore vi serve ora, non fra un anno ,e che il suo contributo è fondamentale per la vostra causa

Ora la nostra battaglia contro questa terribile malattia può essere vinta…
Ora possiamo farcela

3 – Oppure nella lettera usate termini come infine, finalmente…siamo riusciti a salvare, ad aiutare, a soccorrere. Fate capire cosa sta facendo concretamente la vostra organizzazione

Dopo una lunga battaglia legale, abbiamo salvato i cuccioli di un raro animale in via di estinzione…
Grazie al tuo aiuto finalmente siamo riusciti ad ottenere…

4 – Dovete sempre dire “Come fare”, non per donare ma per aiutare

Se vuoi salvare una vita, diventa socio di…
Se vuoi salvare un albero, non sprecare più carta e diventa parte di…

5 – Spiegate il perchè le persone devono aiutarvi

Un mese fa è accaduto…
In questo paese sta succedendo…

6 – Spiegate su quale progetto chiedete il loro aiuto e descrivetelo

Ti chiediamo di sostenere questo nuovo progetto…
Hai già sostenuto i nostri progetti, oggi c’è una nuova emergenza…

7 – Usate termini come questo, questa. Fate sentire la vicinanza, (questo vaccino, questo pozzo, questa coperta). Le persone devono sentire “vicino” il vostro progetto

Questo pozzo potrà salvare decine di vite
Questa nuova attrezzatura permetterà di diagnosticare prima i tumori

8 – Ponete una domanda, non di più, una domanda che colpisca, che faccia riflettere, ma che non sia troppo aggressiva

Sei disposto a darci una mano? (domanda giusta)
Vuoi che questo disastro continui? (domanda aggressiva)

Il mailing non è solo per le grandi organizzazioni nonprofit. Mailing è anche una lettera inviata ai 100 soci di una piccola associazione di volontariato che li inviti a donare ed anche agli amici dei soci (di cui casomai si è avuto il nominativo durante lo svolgimento di una cena sociale, di un’assemblea, di un evento speciale da voi organizzato).

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *