Tecniche di Fundraising

Ti gustano i video?

Come sai su Fundraising.it facciamo vedere e commentiamo, nel nostro canale video su Youtube – Fund Raising Magazine, solo video in lingua italiana. Oggi però facciamo una eccezione: il canale GGreenpeace Video ci ha recentemente inviato una bellissima playlist dei vari video che Greenpeace nel mondo ha realizzato. Ve li potete guardare qui sotto uno ad uno, sono tanti (26) ma seguono alcune regole precise nella realizzazione dei video:

1 – Un video di lancio di una campagna sociale da inserire su Youtube non deve essere lungo, massimo 2-3 minuti (come vedete quelli di Greenpeace sono sotto i 2 minuti quasi tutti)
2 – Per fare un video serve l’idea poi ovviamente viene anche il budget, lo sponsor etc. ma non è sempre detto (come invece molti credono) che più alto il budget migliore è il consulente in comunicazione e migliore è l’idea che ne vorrà fuori. Chi conosce i propri donatori deve essere l’organizzazione nonprofit, il fundraiser e dunque è da qui che possono nascere le idee più vere, reali, accattivanti per un video
3 – Utilizza e crea un tuo canale su Youtube, crealo con il nome della tua organizzazione nonprofit e vai su Youtube in cerca di amici, di persone interessate ad abbonarsi al tuo canale su Youtube. (ricordati inoltre che non esiste solo Youtube, c’è ad esempio anche Blip.tv o Revver)

[Foto di scaramuzzino sotto licenza Creative Commons]

Aggiungi un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *